Restyling Sito Web

Il restyling di un sito web è la tecnica con cui si effettua una miglioria dell’aspetto grafico e dei contenuti di un sito.

Credo sia necessario effettuare un restyling web quando il sito pur avendo una buona visibilità dovuta ad una valida indicizzazione nei motori di ricerca, risulti graficamente obsoleto o di scarso impatto visivo.
Con il restyling infatti si agisce generalmente solo sul layout web e i dettagli che lo compongono:

  • colori, sfondo (background), testi;
  • barra di navigazione, menù a pulsanti o voci più evidenti;
  • aggiunte di dettagli grafici;
  • aggiunte di elementi per rendere l’aspetto grafico del sito più dinamico, come l’inserimento di slide di foto e immagini;
  • uso di caratteri (font) più attuali e più eleganti.

Queste sono circa le linee guida ed occupandomi di restyling di siti web, devo ammettere che in molte occasioni è preferibile realizzare un nuovo sito web (restyling totale).

Perchè un restyling del sito web

Come già detto un restyling web è necessario quando si vuole migliorare l’aspetto grafico del sito, ma spesso conviene creare un progetto totalmente nuovo.

Nel mondo del web vi sono continue novità che a volte stravolgono completamente alcune metodologie di lavoro. Basta considerare che negli ultimi dieci anni vi sono stati molteplici eventi che hanno cambiato il modo di realizzare un sito web.
Un sito web non è eterno e necessita nell’arco di alcuni anni di aggiornamenti e migliorie se non addirittura di essere ricreato ex-novo.

Oltre lo stile grafico che naturalmente è ciò che viene notato subito, vi sono modifiche non visibili all’utente ma che evolvono il sito ad uno strumento sempre più completo per comunicare, pubblicizzare e vendere.

La mia idea è che ogni sito web può essere sempre migliorato, anche se si tratta di un progetto recente. Però se il vostro sito non vi convince, credo sia fondamentale verificarne le funzionalità ed eventualmente creare un nuovo progetto web.